01 maggio 2017

Buon 1° maggio 2017, festa del lavoro e del diritto ad averlo ...






Senza dimenticare che.....

L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. (Art.1, Costituzione della Repubblica Italiana)



È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese. ( Art. 3, Costituzione della Repubblica Italiana)

 
 La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.
Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società. (Art.4 com.2, Costituzione della Repubblica Italiana)

7 commenti:

  1. Ben detto, e ben fatto :)
    Buon 1 maggio: ieri, oggi, domani ...

    RispondiElimina
  2. La nostra costituzione, la spagnola, tiene gli stessi principi ma poi...

    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così Podi, tante belle parole alle quali non seguono i fatti.

      Elimina
  3. A patto che non sia lavhorror, naturalmente. Perché come insegnava Bertrand Russell già un secolo fa, non è più (non DOVREBBE essere più) epoca di schiavi! E invece... :(
    Un abbraccio grande, carissima!

    RispondiElimina
  4. Beh il lavoro da schiavi di certo non manca e tutti sono pronti ad offritterlo. E' il lavoro con pari diritti, doveri e dignità che manca.
    Un grande abbraccio a te zio.

    RispondiElimina
  5. fondata sul lavoro... già. Molti purtroppo lo hanno dimenticato e ci stanno mettendo in testa che dobbiamo accontentarci, hanno tolto i pochi diritti che avevamo e reso il precariato a norma di legge, una tristezza
    un saluto

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...